top of page

Anno: 2023

Misure: 70x60

Tecnica: Olio su tela

Opera in gara al concorso 'Dov'è il futuro'

Noi siamo natura. Tutta la vita che ci circonda è connessa a noi anche se non ce ne accorgiamo, fa parte di noi.

Ogni essere vivente è strettamente connesso all’altro. Tutte le specie cospirano per propagare la vita, insieme. La natura non è qualcosa di separato da noi.

Il mondo è un grande essere vivente, con un corpo, un’intelligenza, un’anima. Un’unica entità che comprende tutti gli organismi viventi collegati l’uno all’altro per natura.

Breve biografia

Veronica Ciccarese nasce nel 1972 a Mesagne, Italia. Fin da bambina mostra un vivo interesse per la fotografia e la pittura. Nel corso degli anni inizia la sua passione per la pittura con severi studi da autodidatta e presso botteghe artistiche. All' età di 50 anni finalmente lascia il suo lavoro tradizionale per avere la possibilità di dedicarsi full time alla pittura e vivere esclusivamente di arte, segue la sua vera strada e fa ciò che la rende veramente felice. Una decisione di vita!

Pensiero artistico:

In principio era influenzata dal movimento dei Preraffaelliti per poi perdersi in dipinti di Tamara de Lempicka e Felice Casorati, figure femminili silenziose, emotive ed intime. Il nucleo della sua ispirazione è la donna. Le sue donne sono ricche di sentimenti spesso taciuti, espressi esclusivamente da movenze sensuali o sguardi diretti.

Il . Creatura misteriosa, soave e scandalosa. I suoi dipinti sono come un libro scritto nel tempo di donne passate, di donne moderne, di donne che ha conosciuto o semplicemente di donne che non esistono. Ogni opera è una tessera di un mosaico dell'universo femminile. Ed ogni tessera ha una ragione profonda di essere stata dipinta. come un metronomo che oscilla tra sogno e realta'. Lei racconta di donne, di donne oltre il tempo. Senza alcuna provocazione....o forse sì!

Tutto è connesso

€1.300,00Preço
bottom of page