top of page

Tecnica: olio su tela di lino

Misure:  50x65 cm

Anno: 2022

 

Sono tante le parole che possono rappresentare il significato dell'attesa, e tutte queste non riescono spesso a trovare una casa. L'artista Anna Maria Saponaro ha trovato una sola parola, l'ha dipinta e l'ha regalata a noi: è la parola "Danza". La danza rappresenta l'attesa in ogni sua forma: nella preparazione di un plié, nel sacrificio di vedere i propri piedi salire sulle punte, nell'allenamento prima di uno spettacolo che - davanti ad una platea colma - riuscirà a sorprendere e a sorprenderci. L'attesa sarà ovunque in quel palco, ed è ovunque anche nell'opera. Lo dimostra la ballerina seduta e piegata in due, mentre le scarpe da punta rappresentano solo un altro tassello di un mondo non ancora arrivato. Lo dimostra  il danzatore in primo piano che, con tutta la forza contenuta nei suoi muscoli, decide di non arrendersi e continuare a danzare. Perché l'attesa esiste ed è dentro di noi ovunque: l'importante è avere sempre il coraggio di piegare le ali e spiccare il volo. Una volta giunti in cielo, l'attesa diverrà più piacevole e non sarà stato così vano aspettare. La meta - una volta raggiunta - sarà solo una caramella gustosa e piacevole, e noi la mangiamo come mangiamo i nostri sogni. Lentamente, ma tutto d'un colpo.

La forza dell'attesa

€500.00 Regular Price
€ 425,00Sale Price

Saldi di primavera

bottom of page